Dal primo giugno, presso il Four Seasons di Firenze, Anna Paola Cibin espone due arazzi studiati ad hoc per questo straordinario luogo.
Dall’esigenza di non poter essere esposte ai muri, queste opere sono sospese su dei piedistalli laccati, diventano così quasi dei quadri scultura.

Colorful Sea

Il primo si intitola Colorful Sea e rappresenta un branco di pesci variopinti su velluto di seta bianco, tinto con pigmenti blu fiordaliso e blu oltremare.

Greens

Il secondo Arazzo si intitola Greens e rappresenta i verdi del parco del Four Seasons: è dipinto su velluto di seta bianco e tinto con pigmenti verdi e blu oltremare e impreziosito con particolari in foglia d’oro.

Joyful Fish

Ai piedi del Bacco, simbolo ormai di questo luogo, insieme ai due arazzi troviamo anche l’opera Joyful Fish.
E’ un “pesce scultura”, che misura circa 90 cm di lunghezza, realizzato in velluto di seta tinto con pigmenti verdi e fiordaliso.
È dipinto con paste colorate, arricchito con vetro di Murano e ricamato con delle volute di Cashmere e catenelle di metallo preziose, realizzate da Il Borgo Cashmere.